fbpx
 

Fabriano, la Città della Carta

Fabriano, la Città della Carta

Scegliete l’agriturismo Le Francesche per il vostro soggiorno tra le colline dell’Appennino Umbro-Marchigiano: oggi vi proponiamo un’escursione a Fabriano, la città della carta.

Fabriano: itinerario di 30 minuti di auto dall’agriturismo Le Francesche

Dalla calda accoglienza dell’agriturismo Le Francesche si raggiunge facilmente la città di Fabriano mediante la Strada Statale 3, in circa mezz’ora di auto. Numerose sono le motivazioni per visitare la città, vediamo in questo post i luoghi da non perdere.

Le Cartiere sono ancora oggi un’attività produttiva importante per Fabriano, grazie agli stabilimenti che occupano molte maestranze locali e grazie alla fama mondiale della sua carta. Nel centro storico è possibile visitare il Museo della Carta e della Filigrana che è visitato da migliaia di turisti ogni anno: scoprirai come in origine la carta veniva fabbricata a mano, fino a visitare l’esposizione delle filigrane attraverso un viaggio nella storia della carta.

Fondata nell’Alto Medioevo, con successive modifiche e integrazioni, la Cattedrale ospita nella cappella di San Lorenzo gli affreschi di Allegretto Nuzi, mentre nella cappella della santa Croce ospita gli affreschi di Giovanni di Corraduccio da Foligno. La cattedrale conserva straordinarie opere di periodo barocco e manierista, tra cui l’opera più celebre è sicuramente la Passione e la Crocifissione (1620 circa) del pittore caravaggesco Orazio Gentileschi.

la Pinacoteca “Bruno Molajoli” contiene due collezioni, una di arte sacra con opere dal 1200 al 1700, e una di arte contemporanea, che ospita le opere donate da Ester Merloni. Nella collezione di arte contemporanea trovano posto opere di De Chirico e Fontana. Accanto alla Pinacoteca è anche possibile visitare il Museo Guelfo che oltre a mostrare le opere dell’artista fabrianese c’è una collezione grafica di Dalì, Mirò, Man Ray, De Chirico e Chagall.

È considerato uno dei teatri più eleganti delle Marche, noto per l’eccellenza acustica e per il bellissimo sipario che raffigura Gentile da Fabriano.

Fabriano è la “città dei vicoli”, e quale migliore occasione soggiornare all’agriturismo Le Francesche per visitare la città della carta! Fabriano va visitata a piedi, passando dalle Logge sorseggiando un caffè, o magari al sabato tra le bancarelle del mercato. E per pranzo puoi rientrare in agriturismo per assaporare le delizie della cucina tradizionale presso il nostro Ristorante La Roccia del Drago.

Contattaci per avere maggiori informazioni e per prenotare il tuo soggiorno a Nocera Umbra.

Agriturismo Le Francesche, la tradizione naturale di accogliere!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Vacanza sicura

Scopri perché prenotare in tutta tranquillità ››